Dott. Andrea Piana da 25 anni dentista a Verona

Rispondi a: Igiene e pulizia dello spazzolino

#568 Risposta

Dott. Piana Dentista Verona
Amministratore del forum

Avrei per lei due domande sull’igiene dello spazzolino perché temo che abitualmente io abbia una cattiva manutenzione dello strumento.

1)Per disinfettare lo spazzolino, è possibile immergere la testina per qualche minuto nell’ossigenata disinfettarla?

2) Per mantenere una costante igiene dello spazzolino funzionale all’igiene della bocca e alla pulizia, è più corretto tenere la testa dello spazzolino avvolta nella custodia di plastica oppure tenerla costantemente immersa 24 ore su 24 in una soluzione igienizzante (tipo l’acqua ossigenata se ha risposta affermativamente in precedenza oppure dentro il colluttorio)?

Bella domanda! Qui i pareri sono molto diversi….Comunque:

– Non condividere lo spazzolino anche se sei con familiari, non si sa mai.
– Evita che più spazzolini si tocchino nello stesso contenitore. Il contatto può trasmettere batteri.
– Sistemalo in un contenitore in modo che lo spazzolino sia in verticale con le setole in alto. Questo rende più facile lo scolo dell’acqua e lo manterrà più asciutto.
– Lava lo spazzolino con abbondante acqua dopo l’uso per detergerlo dai residui di dentifricio ed alimentari che rimangono fra le setole.
– Sostituisci lo spazzolino ogni 3 mesi, o prima
se ti accorgi che le setole sono deformate.
– Se vuoi puoi immergerlo in acqua ossigenata per qualche minuto/ora od anche in una soluzione di ipoclorito si sodio non eccessivamente concentrati, puoi farlo, ma a patto che poi lo risciacqui religiosamente (c’è chi lo mette in lavastoviglie!). A fare queste cose non si corrono rischi (al massimo ci rimetti lo spazzolino).
Diciamo che se il tuo spazzolino tende a durare parecchio, delle pulizie supplementari ci stanno tutte.
– Per quanto riguarda invece il chiuderlo nel cappuccio, personalmente NON sono d’accordo, perchè tenerlo di fatto sempre all’umido, favorisce la crescita batterica e micotica. Meglio che si asciughi fra una lavata e l’altra.

Questo il modesto parere di un dentista di Verona 😉
Spazzolino con batteri