Dott. Andrea Piana da 25 anni dentista a Verona

Re: Tecnica di spazzolamento dei denti

#567 Risposta

Dott. Piana Dentista Verona
Amministratore del forum

menomale che l’ho contattata altrimenti fra qualche settimana avrei comprato lo spazzolino elettrico!!!! 😀

A proposito di durezza delle setole.
Ieri l’ortodontista mi ha tolto l’apparecchio, facendomi passare al posizionatore.
Vorrei cambiare lo spazzolino manuale perché, ovviamente, è leggermente rovinato causa sfregamento contro i bracket, nonostante cambiassi le testine regolarmente.
Quello che ho utilizzato sinora è uno spazzolino a setole di durezza media, che mi consentivano una pulizia migliore durante la terapia con l’apparecchio fisso.
Ora invece che non ho più l’apparecchio, memore di quanto lei mi ha aveva spiegato qualche mese addietro sull’usura dello smalto, vorrei utilizzare uno spazzolino dalle setole morbidissime tipo quelli ortodontici che vendono in farmacia o comunque uno dalle setole morbide comprabile al supermercato.

Tuttavia, considerando anche quanto mi ha scritto più su, non so cosa scegliere. cosa mi consiglia Lei? setole morbide/ortodontiche oppure continuo con setole medie?

Continua con setole medie. Se ti accanisci, il tuo dentista ti avvertirà alle prime avvisaglie di usura anomala dello smalto e ti consiglierà correggendo la tecnica di spazzolamento.
Le setole morbide NON puliscono e sono riservate a casi particolari e generalmente per periodi limitati.
Certo una minima personalizzazione è sempre consigliabile, ma genericamente direi che per un danno da spazzolino ne vedo 10 da placca batterica! Trai tu le debite conseguenze.
…Questo sempre il modesto parere di un dentista di Verona 🙂