dentiera con overdenture e poco osso

Visualizzazione 16 filoni di risposte
  • Autore
    Post
    • #447 Rispondi
      Ivano
      Partecipante

      Egr. dott. Piana,
      sono un portatore di dentiera da diversi anni, e sinceramente non sono mai stato molto contento delle mie protesi in quanto ballano notevolmente. A questo punto ho pensato di mettere dei mini-impianti per ancorarle in overdenture, ma dalla radiografia è saltato fuori che ho poco osso.
      Posso ugualmente fare questo tipo di intervento?

    • #448 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      Egr. dott. Piana, sono un portatore di dentiera da diversi anni, e sinceramente non sono mai stato molto contento delle mie protesi in quanto ballano notevolmente. A questo punto ho pensato di mettere dei mini-impianti per ancorarle in overdenture, ma dalla radiografia è saltato fuori che ho poco osso.
      Posso ugualmente fare questo tipo di intervento?

      L’ancoraggio con mini-impianti è riservato in modo particolare a chi ha poco osso. Ovviamente non so quanto osso lei abbia senza visionare la sua radiografia, ma nelle aree tipiche per questo genere di implantologia, possono essere sufficenti veramente pochi millimetri di osso, anche se sarebbe auspicabile averne almeno 10 in altezza e 3 in spessore.
      Tutto l’intervento si svolge in anestesia locale, senza fare alcun taglio e l’utilizzo degli impianti avviene immediatamente (carico immediato). Direi che i casi in cui non si può fare sono quasi estremi.
      Dia un’occhiata a questo caso.

    • #10410 Rispondi
      Paola
      Ospite

      Le scrivo per chiederLe un consiglio, se possibile. Mia mamma è stata trattata per un implantaggio ad un molare. Il dentista le ha fatto fare un esame accurato per valutare la densità ossea, dopo di che ha proceduto con l’inserimento dell’impianto a vite qualche settimana fa. Oggi, mentre mia mamma mangiava un frutto non masticando proprio sopra l’impianto, si è staccato e se l’è ritrovato tra i denti. Le chiedo se queste cose succedano di frequente, se sia normale una cosa del genere. Io mi sono spaventata perchè in teoria ci si potrebbe anche soffocare o rompere un dente masticando. Sono un po’ avvilita perchè non so a che rivolgermi. Ho visto in Internet la sua attività e le recensioni dei pazienti e, mi scuso, ma mi sono sentita di chiederLe un parere. Mi piacerebbe portare mia mamma da Lei ma noi abitiamo nel veneziano e preferirei che fosse seguita qui in zona, visto che ha quasi 80 anni. Comunque in definitiva le chiedo se l’implantologia avanzata eviti maggiormente problemi come quello che le ho esposto, oppure se questo si possa verificare in ogni caso. Il dentista che ha fatto il lavoro ha anche una buona reputazione, ma forse l’implantologia avanzata offre un livello di precisione maggiore…? Mi scuso tanto per essermi dilungata. Spero in una sua gentile risposta, se non fosse possibile La ringrazio comunque. Paola

    • #11325 Rispondi
      Matteo Pietrobon
      Ospite

      salve dottore

      ho l’arcata dentale inferiore con pochissimo osso.

      un canino e 4 incisivi precari.

      sono stato da un dentista che mi ha proposto una protesi completa ( levando tutti i denti )

      che si incastra con un unico perno osseo sul canino (unico punto possibile )

      è fattibile una cosa del genere?

    • #11331 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      salve dottore ho l’arcata dentale inferiore con pochissimo osso. un canino e 4 incisivi precari. sono stato da un dentista che mi ha proposto una protesi completa ( levando tutti i denti ) che si incastra con un unico perno osseo sul canino (unico punto possibile ) è fattibile una cosa del genere?

      Così come la descrive non mi pare abbia un senso. Anche perché senza una ritenzione simmetrica (qui sarebbe solo sul canino) la tenuta è critica ed anche scomoda. Però mi sembra quasi impossibile che non abbia un po’ di osso per mettere almeno dei mini-impianti o degli impianti sottili con tecnica elettrosaldata.

    • #11338 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      salve dottore ho l’arcata dentale inferiore con pochissimo osso. un canino e 4 incisivi precari. sono stato da un dentista che mi ha proposto una protesi completa ( levando tutti i denti ) che si incastra con un unico perno osseo sul canino (unico punto possibile ) è fattibile una cosa del genere?

      Così come la descrive non mi pare abbia un senso. Anche perché senza una ritenzione simmetrica (qui sarebbe solo sul canino) la tenuta è critica ed anche scomoda. Però mi sembra quasi impossibile che non abbia un po’ di osso per mettere almeno dei mini-impianti o degli impianti sottili con tecnica elettrosaldata.

      Avrebbe per caso qualche radiografia?

       

    • #11342 Rispondi
      Matteo Pietrobon
      Ospite

      Ecco la panoramica.

      • #11345 Rispondi
        Dott. Piana Dentista Verona
        Amministratore del forum

        Non è una grande radiografia, ma a me pare che l’osso per mettere alcuni mini-impianti ci sia.

        Se non ha fatto una TAC non può affermare che non vi sia osso: l’ha fatta ?

    • #11346 Rispondi
      Matteo Pietrobon
      Ospite

      No, mai fatta

       

    • #11351 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      No, mai fatta

      Allora ricominci da qui…..

    • #12729 Rispondi
      Paolo
      Ospite

      Salve dottore porto una protesi mobile superiore da circa 5 anni nella parte inferiore però non riesco a metterla si muove , sono già andato da diversi studi sia vicini che all estero ma in italia su tre visite ho ricevuto tre pareri differenti e stessa cosa all estero .

      Sono in possesso di due tac 3d cone bean una fatta ad aprile in italia e l altra fatta ad ottobre all estero , vorrei la sua opinione ed un suo preventivo devo per forza venire a verona o posso spedire i cd o copiarli e usare wetransfer?  Vorrei stabilizzare la mia situazione grazie

    • #12731 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      Salve dottore porto una protesi mobile superiore da circa 5 anni nella parte inferiore però non riesco a metterla si muove , sono già andato da diversi studi sia vicini che all estero ma in italia su tre visite ho ricevuto tre pareri differenti e stessa cosa all estero . Sono in possesso di due tac 3d cone bean una fatta ad aprile in italia e l altra fatta ad ottobre all estero , vorrei la sua opinione ed un suo preventivo devo per forza venire a verona o posso spedire i cd o copiarli e usare wetransfer? Vorrei stabilizzare la mia situazione grazie

      Può certamente usare wetransfer, ma dovrà dirmi cosa desidera. Ricordi che potrò darle solo un parere e la visita sarà poi un fatto irrinunciabile

       

    • #12737 Rispondi
      Paolo
      Ospite

      Immagino quindi sia più logica venire direttamente portandomi le due tac anche se purtroppo ci sono 300 km tra noi…. Telefono al numero unico per fissare un appuntamento? Grazie

    • #12744 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      Immagino quindi sia più logica venire direttamente portandomi le due tac anche se purtroppo ci sono 300 km tra noi…. Telefono al numero unico per fissare un appuntamento? Grazie

      …ma no, è molto più logico avere un parere “comodo”. Mi faccia avere prima le radiografie e la tac e cercherò di farmi un’idea.

    • #12756 Rispondi
      Paolo
      Ospite

      Grazie allora a quale mail posso quindi inviare ?

    • #12780 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      Grazie allora a quale mail posso quindi inviare ?

      Vada pure alla pagina dei contatti

    • #14053 Rispondi
      Maurizio
      Ospite

      Salve dottore,

      le scrivo per chiederle un parere a nome di mia madre.

      Ormai è da un anno che le stanno cercando di mettere un impianto completo.
      Le hanno tolto tutti i denti a gennaio 2019, fatto un impianto con 2 perni sui canini(dopo averli “spianati”).
      Il primo impianto che le hanno fatto era davvero grande e non riusciva neppure a tenere chiusa la bocca.
      Hanno quindi deciso di provare a farne un altro ma questo si muove.
      Le avevano garantito che non avrebbe dovuto usare colle ma che con quegli attacchi e un po’ di abitudine avrebbe potuto vivere tranquillamente.
      Purtroppo, nonostante siano passati già un paio di mesi, non riesce a masticare.
      Sente i denti muoversi e le danno la sensazione di staccarsi dagli attacchi.
      Per riuscire a fare un pasto a base di cibi molto morbidi e non troppo piccoli, deve riempirsi la bocca di colla.
      Il dentista continua a dire che adesso è perfetta e che è un “rifiuto psicologico”
      Personalmente non credo che sia così ma non essendo io un esperto, mi sono permesso di chiederle un parere.

      Mio scuso per la lunghezza del mio post e la ringrazio.
      Buon anno

       

    • #14061 Rispondi
      Dott. Piana Dentista Verona
      Amministratore del forum

      Salve dottore, le scrivo per chiederle un parere a nome di mia madre. Ormai è da un anno che le stanno cercando di mettere un impianto completo. Le hanno tolto tutti i denti a gennaio 2019, fatto un impianto con 2 perni sui canini(dopo averli “spianati”). Il primo impianto che le hanno fatto era davvero grande e non riusciva neppure a tenere chiusa la bocca. Hanno quindi deciso di provare a farne un altro ma questo si muove. Le avevano garantito che non avrebbe dovuto usare colle ma che con quegli attacchi e un po’ di abitudine avrebbe potuto vivere tranquillamente. Purtroppo, nonostante siano passati già un paio di mesi, non riesce a masticare. Sente i denti muoversi e le danno la sensazione di staccarsi dagli attacchi. Per riuscire a fare un pasto a base di cibi molto morbidi e non troppo piccoli, deve riempirsi la bocca di colla. Il dentista continua a dire che adesso è perfetta e che è un “rifiuto psicologico” Personalmente non credo che sia così ma non essendo io un esperto, mi sono permesso di chiederle un parere. Mi scuso per la lunghezza del mio post e la ringrazio. Buon anno

      Difficile risponderle con questi pochi elementi. Le cause che creano questi disguidi possono essere veramente tante. Tuttavia la difficoltà a chiudere le arcate sono riconducibili spesso a una progettazione occlusale non idonea. Sono chiaramente ipotesi e solo con una visita è possibile chiarire meglio. Se avesse qualche radiografia e magari qualche foto della bocca di sua madre (fronte e profilo), potrei provare a formulare una ipotesi più accurata.

Visualizzazione 16 filoni di risposte
Rispondi a: dentiera con overdenture e poco osso

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni:




33 + = 35