Dott. Andrea Piana da 25 anni dentista a Verona

Dolore denti-dopo-otturazioni

Questo argomento contiene 3 risposte, ha 1 partecipante, ed è stato aggiornato da  Dott. Piana Dentista Verona 25 Luglio 2017 at 2:11.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #10565 Risposta

    Alessia

    Gentile dottore, innanzitutto la ringrazio per averci messo a disposizione questo spazio. Vorrei sottoporle una questione che mi confonde molto. Ho 27 anni, avendo cambiato città ho avuto necessità di trovare un nuovo odontoiatra e mi sono recata dal dentista che segue un mio amico dall’infanzia per pulizia e visita di controllo. Il dottore ha riscontrato tante vecchie otturazioni in amalgama che erano infiltrate,quindi abbiamo iniziato a togliere quelle per farne di nuove. Nell’arcata superiore sinistra mi cura il secondo molare e pone un elastico fra questo e il primo per poter visionare meglio la situazione la volta successiva. Dopo 3-4 giorni inizio a sentire un dolore alla masticazione  vagamente localizzato tra il primo molare e il premolare (stupidamente lo attribuisco alla molla che spinge o qualcosa del genere). Anche il primo molare mi viene quindi curato. Dopo due settimane il dolore c’è ancora e capiamo che il dolore si localizza precisamente su questo dente. Tramite radiografia si vede che nonostante la carie fosse un po’ profonda c’è ancora dello spazio fra essa e la polpa del dente quindi la polpa non dovrebbe essere stata intaccata. Il dottore non mi sa dare una spiegazione precisa di questa aumentata sensibilità ma mi dice che in altri casi il dolore è arrivato a durare persino un anno per poi scomparire naturalmente. Mi spiega che l’unica cura è la devitalizzazione che posso scegliere io se fare subito a seconda della mia percezione del fastidio o aspettare una naturale risoluzione del problema. Mi nomina anche le sostanze usate per l’otturazione che rispetto al  passato sono degli acidi e potrebbero dare qualche problema. Ma io ho fatto altre otturazioni in composito e non mi è mai successo nulla del genere. Decido di attendere e intanto curiamo il secondo molare superiore destro. Il fatto è che ha iniziato a farmi male anche il secondo molare sinistro (quello curato per primo) e quello a destra che è passato da nessun dolore, a una sensibilità lieve (solo con cibi duri tipo  mandorle) a oggi, 3 settimane dalla cura, a farmi male tanto che ho dovuto smettere di mangiare perché ho dolore forte sia a destra che a sinistra  e anche la sensibilità al freddo è aumentata. Praticamente mastico con i canini e gli incisivi. Tra qualche giorno ho la visita ma il fatto è che non so se fidarmi , a questo punto sono molto preoccupata, non so cosa stia succedendo e le notizie su internet non fanno altro che confondermi di più le idee. Sono demoralizzata. Il dottore mi era sembrato molto preparato all’inizio e mi aveva dato tante spiegazioni. Con antidolorifici da banco il dolore non passa. La ringrazio molto se potrà darmi il suo parere.

    Buona serata. 

    #10568 Risposta

    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Cara Alessia è doveroso innanzi tutto specificare che senza avere visita ed esami in mano, posso solo sospettare qualcosa.

    Il mio timore è che il collega abbia modificato la sua occlusione con l’elastico e……cosa ancora peggiore, abbia eseguito le successive ricostruzioni con una situazione già alterata dalla trazione elastica. Se non vi sono ragioni più che certe, rifiutarei qualsiasi tentativo di devitalizzazione (che peraltro potrebbe non  risolvere), prima di avere chiarito con assoluta certezza che succede. Invece per la sensibilità al freddo la faccenda è differente ma più facilmente risolvibile.

    Senta qualcuno che sia ferrato in gnatologia prima di andare avanti ed escluda cause occlusali.

    Risolta questa fase si comporti come crede.

    #10577 Risposta

    Alessia

    Dottore se ho capito bene lei pensa quindi che l’elastico separatore tra i due molari superiori abbia apportato una tale modifica nell’arcata da far si che i denti su cui poi si è lavorato siano diventati ipersensibili  alla pressione? Questo elastico l’ho portato per 2 settimane (causa impegni di lavoro). Secondo lei quadri di pulpite sarebbero da escludere dati i sintomi (assenza di dolore fisso)? La ringrazio ancora per la celere risposta di prima, sto intanto cercando lo specialista da cui recarmi.

    #10581 Risposta

    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    È possibile. Mi insospettisce il dolore che ha incominciato ad avere con l’elastico dopo pochi giorni. Questo potrebbe avere spostato alcuni denti creando dei precontatti che tipicamente creano dolore anche con masticazione senza cibo…. il resto delle cure è poi più difficile da interpretare con la sola descrizione dei fatti ed una pulpite può anche starci, ma prima di devitalizzare  avrei escluso ogni altra possibile causa come appunto un  disordine occlusale che fra l’altro si può correggere. Se questa risultasse in ordine io come dentista mi sarei posto qualche domanda sulla tecnica delle otturazioni vista la mole di seccatura avute su ogni dente restaurato.

Stai vedendo 4 articoli - dal 1 a 4 (di 4 totali)
Rispondi a: Dolore denti-dopo-otturazioni

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni:




Dicono di noi....

Franco Boschini
Franco Boschini
12:01 13 Sep 19
Ottimo professionista sempre disponibile Io e mia moglie frequentiamo lo studio da qualche anno ci ha praticato alcuni implanti con ottimi risultati mai avuto problemi
GIULIA SATTIN
GIULIA SATTIN
14:40 20 Mar 19
Personale molto competente, ambiente confortevole. Prestazioni di qualità eccellente, il miglior centro secondo la mia esperienza.
jack lucky
jack lucky
15:05 01 Feb 19
Ho avuto un urgenza per il figlio, anche se clinicamente urgente non era, ma nonostante tutto il dott Piana vista la mia preoccupazione mi ha ricevuto nel giro di 3 ore! Grazie, grazie davvero. Competenza, professionalità e tanta disponibilità. Consigliatissimo!
Pietro Fanton
Pietro Fanton
20:28 18 Jan 19
Sono venuto allo studio dal dott. Piana dopo avere visto le ottime recensioni in internet. Era una emergenza e lui è stato molto disponibile. Un eccelente professionale. Ho avuto la conferma delle 5 stelle. Grazie al dott. Andrea Piana e al suo staff.
Maurizio Perotti
Maurizio Perotti
18:00 07 Jan 19
Mi sono trovato molto bene. Il migliore!
Barbara Di Martino
Barbara Di Martino
19:08 30 Apr 18
Oltre ad essere una persona gentile e anche molto comprensiva, e' anche un ottimo professionista! Ho avuto altre esperienze con altri dentisti... ma pulizia e professionalita' l'ho trovata in lui.... mi ha risolto problemi nn da poco con una finezza professionale eccellente! Ti ringrazio Andrea.... grazie davverro immensamente!
Altre recensioni