Dott. Andrea Piana da 23 anni dentista a Verona

Ortodonzia Verona

ORTODONZIA (ortopedia orale funzionale)

 

Capire cosa è e quando va fatta

L’Ortodonzia spesso viene considerata come quella branca dell’odontoiatria che serve per avere i denti dritti.

Nel nostro Studio, preferiamo parlare di Ortopedia Orale Funzionale, ossia la parte dell’Ortodonzia che tiene più in considerazione la biologia e lo sviluppo della bocca.

Il suo scopo è quello di influenzare il sistema neuromuscolare della bocca, in modo tale da guidare la crescita delle strutture ossee (palato e mandibola) e ottimizzare l’eruzione successiva dei denti permanenti. Quindi, il principale obiettivo di questa disciplina è rivolto ad eliminare, fin dal principio, tutte quelle cause che portano allo sviluppo e/o al perpetuarsi di una malocclusione
agendo sia sulle ossa sia sui denti.

Perchè è importante fare ortodonzia precocemente?

Nel bambino in crescita preferiamo entrare “in punta di piedi”, senza forzare il cervello, le ossa, ed i denti ad adattarsi bruscamente a qualcosa di esterno e innaturale. Usiamo molto spesso
apparecchi completamente mobili che sostanzialmente non si agganciano ai denti (definiti anche “galleggianti”) e che sono attivati dal paziente stesso con le contrazioni muscolari ed i movimenti
naturali della mandibola.

Successivamente, al termine della permuta dei denti e solo se neccessario, interverremo con altre apparecchiature anche fisse…ma solo per un semplice allineamento dei
denti in una bocca già armonizzata, dove la masticazione è già fisiologica ed i rapporti scheletrici sono stati  corretti in precedenza.

Partendo tardivamente,  le cose possono cambiare, infatti il compromesso è dietro l’angolo e la spesa è anch’essa spesso più alta….

Proprio per questo, ricordiamo ai genitori che è bene fare un controllo della bocca dei loro bimbi già quando erompono i primi denti permanenti (tipicamente gli incisivi e i primi molari)

QUALI SONO LE MALOCCLUSIONI PRINCIPALI IN ORTODONZIA?

Morso coperto

morso coperto

morso coperto

Quando i denti frontali superiori coprono almeno la metà di quelli inferiori; è spesso dovuto alla struttura scheletrica del paziente, pertanto, la sua correzione è bene farla in fase di
crescita.

Morso aperto

morso aperto

morso aperto

Quando tra i denti frontali superiori e quelli inferiori è presente uno spazio; può essere dovuto ad un tipo di struttura scheletrica ereditaria, ma spesso è causata da una scorretta
postura linguale.

Morso incrociato

morso incrociato anteriore

morso incrociato anteriore

morso incrociato posteriore

morso incrociato posteriore

Quando i denti superiori chiudono all’interno rispetto a quelli inferiori; può essere laterale e/o frontale; solitamente, è dovuta alla presenza di un palato poco sviluppato, pertanto, è
fondamentale intervenire il prima possibile.

Disallineamento dentale

dentatura disallineata

dentatura disallineata

Quando i denti non sono correttamente allineati ed i denti superiori non ingranano bene con quelli inferiori; spesso si riscontra nelle bocche aventi piccole dimensioni e denti grandi, anche in questo caso è fondamentale intervenire in fase dicrescita, in quanto è possibile stimolare la crescita della bocca del bimbo e ottimizzare gli spazi per la successiva permuta dei denti.

Esistono altri casi da trattare ortodonticamente?

…Si, esistono molti altri casi di ordine estetico come il classico dente storto, ruotato o semplicemente disallineato, che spingono anche l’adulto ad interpellare il dentista per rimediare. Ma non solo, talvolta allargare uno spazio prima di mettere un impianto o fare una protesi fissa potrebbe essere un’ottima idea per riportare la dentatura alla condizione originale.

Si può evitare la “ferraglia” in bocca?

Sì, agendo con apparecchi mobili, con attacchi bianchi, con l’ortodonzia linguale (dove possibile) o con metodi stile INVISALIGN che utilizzano mascherine trasparenti…e se volessimo anche con attacchini colorati e spiritosi!

 

Attacchi trasparenti

Attacchi trasparenti

Attacchi colorati

Attacchi colorati

Ortodonzia con mascherine stile Invisalign

Ortodonzia con mascherine stile Invisalign

Ortodonzia linguale

Ortodonzia linguale

 


 Ma rimediare si può…..

Da notare che con la crescita tutti i casi miglioreranno ancora in quanto già correttamente indirizzati verso la giusta occlusione

Caso con disallineamento

 

ortodonzia in disallineamento

Disallineamento prima

ortodonzia in disallineamento

Disallineamento dopo


Caso con morso aperto

Ortodonzia per Morso aperto

Morso aperto prima

Ortodonzia per Morso aperto

Morso aperto dopo


Caso con morso morso coperto

Ortodonzia per Morso coperto

Morso copero prima

Ortodonzia per Morso coperto

Morso coperto dopo


Caso con morso incrociato anteriore

morso incrociato anteriore

morso incrociato anteriore prima

morso incrociato anteriore

morso incrociato anteriore dopo

Ortodonzia Verona ultima modifica: 2017-02-05T14:05:45+00:00 da firas sabbag