Endorale o cone beam?

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Post
  • #13565 Rispondi
    Robert
    Ospite

    Buongiorno,

     

    vorrei sapere se per valutare i denti che si trovano sotto una protesi c’è bisogno di una tac o basta una radiografia endorale .

    chiedo perché il dentista dove sono stato mi ha chiesto la tac.

    Per una tac mi sembra che il livello di radiazioni è molto alto (lo studio mi diceva tra 60-100 uSv). Anche questa imprecisione mi sembra un po’ strana …

    La ringrazio per la risposta.

    Distinti saluti

    #13567 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Buongiorno, vorrei sapere se per valutare i denti che si trovano sotto una protesi c’è bisogno di una tac o basta una radiografia endorale . chiedo perché il dentista dove sono stato mi ha chiesto la tac. Per una tac mi sembra che il livello di radiazioni è molto alto (lo studio mi diceva tra 60-100 uSv). Anche questa imprecisione mi sembra un po’ strana … La ringrazio per la risposta. Distinti saluti

    Buongiorno. Certamente la dose di radiazioni per una radiografia Cone-beam è assai superiore a quella di una radiografia endorale. Però le informazioni che otteniamo sono molto superiori….. Inoltre l’alternativa sarebbe una radiografia panoramica e probabili altre radiografie endorali. Non è il caso quindi di fare questa grande distinzione tra la dose di un esame ed un altro perché stiamo parlando comunque di carichi radioattivi molto basse rispetto al passato grazie all’avvento del digitale. Non lesini le informazioni diagnostiche perché fatalmente poi ne va di mezzo tutta la programmazione del lavoro successivo.

Stai visualizzando 2 post - dal 1 a 2 (di 2 totali)
Rispondi a: Endorale o cone beam?

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni:




6 + 1 =