Contenti o scontenti? (Dentalcoop, Vitaldent o il centro che più vi piace)

  • Questo topic ha 74 risposte, 13 partecipanti ed è stato aggiornato l'ultima volta 18 ore, 12 minuti fa da susannakf2.
Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 75 totali)
  • Autore
    Post
  • #1204 Rispondi
    ANONIMO
    Partecipante

    SONO STATO ALLA DENTAL COOP DI VERONA, L’AMBIENTE è ACCOGLIENTE E IL PERSONALE GENTILE, HO FATTO DELLE CURE MA NON SONO SODDISFATTO , UN’OTTURAZIONE DOVE LA FORMA NON SEGUE UNA CORRETTA POSIZIONE INTENDO DIRE CHE QUANTO MASTICO C’è UN VUOTO TRA UN MOLARE E L’ALTRO. lA PULIZIA DEI DENTI E PIù O MENO COME GLI ALTRI. RIASSUMENDO UN SERVIZIO NON PROPRIO ECCELLENTE DOVE MI ASPETTAVO PREZZI COMPETITIVI. TUTTO SOMMATO NON VALE LA PENA SE AVETE UN DENTISTA SOTTO CASA ACCETTABILE

    dentista a verona
    Dott. Piana dentista a Verona
    #1205 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Vorrei fare Innanzitutto una doverosa premessa: Il nome “Dentalcoop” non ha niente a che fare con lo spirito di una cooperativa, ma nasconde una o più srl di ben altro carattere sociale. in questo post di un altro forum è ben descritto l’albero organizzativo della struttura.

    SONO STATO ALLA DENTAL COOP DI VERONA, L’AMBIENTE è ACCOGLIENTE E IL PERSONALE GENTILE, HO FATTO DELLE CURE MA NON SONO SODDISFATTO , UN’OTTURAZIONE DOVE LA FORMA NON SEGUE UNA CORRETTA POSIZIONE INTENDO DIRE CHE QUANTO MASTICO C’è UN VUOTO TRA UN MOLARE E L’ALTRO……

    `

    Questo “piccolo” particolare meriterebbe da solo un articolo, infatti non sono dettagli e la ricerca della perfezione dei manufatti significa semplicemente NON avere perennemente bisogno del filo o dello stuzzicadenti dopo avere mangiato una bistecca e sopratutto riuscire a masticare senza fare esorcismi….purtroppo queste attenzioni sono nemiche del tempo impiegato e conseguentemente dei tariffari (oramai neanche così lontani da quelli standard).
    Comunque rifare un’otturazione da un altro collega non è fortunatamente un’impresa titanica 😉

    Solo a titolo esemplificativo riporto qui un esempio di odontoiatria straordinariamente “veloce”

    #1207 Rispondi
    Alessandro
    Partecipante

    Salve a tutti, il mio dentista lavora presso la sede dentalcoop di Chioggia (VE) e sinceramente mi trovo bene, non ho mai avuto problemi, i prezzi sono buoni, i materiali certificati ed il laboratorio odontotecnico è del posto.
    Credo che si voglia criticare l’operato dei medici di queste cliniche, accusandoli di essere frettolosi nell’esecuzione dei trattamenti e di utilizzare materiali scadenti.
    Noi utenti possiamo solo fidarci, non essendo esperti della materia, del piano di trattamenti che ci propone il dentista.
    Con questo voglio semplicemente dire che di medici incapaci se ne possono trovare anche al di fuori di strutture organizzate come le dentalcoop , e che sicuramente vista la crisi e la competizione non voluta dettata dalle grosse cliniche, si vedono costretti ad utilizzare materiali scadenti ed abbassare i prezzi per rimanere in gioco.
    “non facciamo di tutta l’erba un fascio”

    #1208 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Salve a tutti, il mio dentista lavora presso la sede dentalcoop di Chioggia (VE) e sinceramente mi trovo bene, non ho mai avuto problemi, i prezzi sono buoni, i materiali certificati ed il laboratorio odontotecnico è del posto.
    Credo che si voglia criticare l’operato dei medici di queste cliniche, accusandoli di esserefrettolosi nell’esecuzione dei trattamenti e di utilizzare materiali scadenti.

    ….Non c’è niente di nuovo in quanto affermi
    1) prezzi buoni? dipende da cosa ti vendono….
    2) materiali certificati? In Italia lo devono essere per legge
    3) laboratori del posto? Ne conosco personalmente parecchi che mi avrebbero fatto risparmiare (e molto!), ma li ho evitati accuratamente
    4) cure frettolose? Non faccio accuse specifiche, ma faccio osservare che la variabile “tempo” è una delle voci più importanti per abbassare il costo
    5) materiali scadenti? Il metallo al cromo per ceramiche è certificato ed a norma quanto una lega d’oro, ma non si tratta certo del medesimo materiale….cosa useranno mai? 😉

    Noi utenti possiamo solo fidarci, non essendo esperti della materia, del piano di trattamenti che ci propone il dentista.
    Con questo voglio semplicemente dire che di medici incapaci se ne possono trovare anche al di fuori di strutture organizzate come le dentalcoop, e che sicuramente vista la crisi e la competizione non voluta dettata dalle grosse cliniche, si vedono costretti ad utilizzare materiali scadenti ed abbassare i prezzi per rimanere in gioco.
    “non facciamo di tutta l’erba un fascio”

    …..e tu credi che il giochetto non valga per una struttura low-cost?

    Insomma, tutto questo per dire che dietro una politica economica con una archittetura low-cost abbassare i costi produttivi è un “must” pur nell’ambito della legge, e d’altro canto dietro un dentista esoso può comunque celarsi un disonesto che ci darebbe poco in ogni caso……ma avrebbe comunque tutti i mezzi per garantirci il top delle cure e mettere in gioco il suo cognome nella targa dello studio.
    Non dimentichiamoci che in tali centri ruotano medici e personale senza sosta e non ci si può riferire facilmente negli anni allo stesso professionista.

    P.S. Mi scuso con Alessandro per il ritardo nella pubblicazione del suo post, ma ho trasferito il sito (forum compreso) su una nuova piattaforma……un lavoraccio!

    #1214 Rispondi
    Very Normal People
    Partecipante

    Non dimentichiamoci che in tali centri ruotano medici e personale senza sosta e non ci si può riferire facilmente negli anni allo stesso professionista.

    Qualche settimana fa sono andato alla Dentalcoop di Verona esattamente nella sede di via Lorgna dove alcuni mesi prima risiedeva. Leggo la targa e soffermandomi un po’ perplesso leggo NON Dentalcoop ma Coop Dentale !!!??? Ebbene sì, la sede era sparita per lasciare posto ad un’altra entità dal nome stranamente somigliante (cattura-pazienti-che-non-si-accorgono? ). Chiedo all’interno che cosa significasse ed in tutta risposta mi spiegano che la filosofia è la stessa, ma la Dentalcoop originaria non esisteva più.
    Solo dopo una indagine via internet apprendo che la sede si è spostata in una frazione distante alcuni chilometri.
    Cosa devo pensare? Certo che ognuno ha il diritto di spostarsi quante volte vuole, ma la saga rimane la stessa: prepararsi ad inseguire i centri itineranti…..ma se siete affezionati ad un medico in particolare….. “no comment”.

    #1215 Rispondi
    rrr72
    Partecipante

    Mi sembra che si sia fatta un pò di confusione, sono paziente della Dentalcoop di Verona, la clinica ha aperto in via delle nazioni 2 MA A GIUGNO DEL 2012!! Mi sono informato sulla Dentalcoop , ed è emerso che la clinica da voi indicata è la “Coopdentale”…clinica alla quale è stato ritirato il marchio Dentalcoop proprio per la mancanza di qualità professionale e strumentale.

    #1216 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Mi sembra che si sia fatta un pò di confusione, ………….. Dentalcoop proprio per la mancanza di qualità professionale e strumentale.

    MI permetta: ma secondo Lei la confusione chi la sta facendo? Il paziente o un centro itinerante che scopre dopo avere curato chissà quante persone che non vi era qualità?
    Per fortuna che la professionalità e il rispetto dei pazienti deriva da anni di buon operare.
    Grazie della segnalazione.

    #1217 Rispondi
    Elisa
    Partecipante

    non sono rimasta soddisfatta. ho pagato 1000 euro per lavori che non erano necessari. tutti lavori svolti in modo frettoloso e superficiale. quando sono arrivata all’ultima seduta mi hanno detto che era necessario fare altre cinque sedute per altri problemi che si sono presentati dopo. la pulizia da 45 euro è stata spalmata su 4 sedute e il prezzo è salito da 180 euro… non mi è stato diagnosticata un’odontopatia. mi sono state fatte delle lastre che ho pagato e non mi hanno consegnato alla fine della terapia. sono tornata da mio cugino che è dentista e che, se non ho carie o altri problemi, non si inventa carie inesistenti.

    #1218 Rispondi
    Fabio
    Partecipante

    io se avessi il cugino dentista andrei direttamente da lui….mica alla dentalcoop ,
    e mi chiedo visto quanto detto da altri, ma non è che hanno i costi dei materiali più bassi perchè comprano i materiali per tutta la catena e quindi ordini con numeri più grossi….la filosofia di un supermercato per intenderci…. mi sembrerebbe la cosa più logica…questo permetterebbe di ridurre il costo del materiale cosa difficile per un semplice studio dentistico…ma è solo un’ipotesi.

    #1219 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    io se avessi il cugino dentista andrei direttamente da lui….mica alla dentalcoop ,

    e mi chiedo visto quanto detto da altri, ma non è che hanno i costi dei materiali più bassi perchè comprano i materiali per tutta la catena e quindi ordini con numeri più grossi….la filosofia di un supermercato per intenderci…. mi sembrerebbe la cosa più logica…questo permetterebbe di ridurre il costo del materiale cosa difficile per un semplice studio dentistico…ma è solo un’ipotesi.

    Il costo dei materiali è importante, ma non dimentichiamoci che incide sul costo totale dello studio per circa il 10 %…….purtroppo la voce più importante di spesa è il personale (medico e non) e il costo degli odontotecnici (TUTTI TEMPO-DIPENDENTI):
    -riduci i controlli durante la fabbricazione dei manufatti (pronti in una o due sedute).
    -non si osservano i giusti tempi biologici dopo gli interventi.
    – fai otturazioni in blocco.
    .ecc. ecc…..Qui sì che si possono fare danni…..e magari il paziente ti fa i complimenti perchè sei stato fulmineo!
    Dott. Andrea Piana

    #1220 Rispondi
    Ombretta
    Partecipante

    Non volevo che la mia negativa esperienza cadesse nel vuoto del dimenticatoio.Per questo motivo,affinchè possa evitare ad altri la spiacevole esperienza che ho provato,in qualità di cliente, ad entrare in un centro Vitaldent..a Roma ,ho deciso di scrivere questa recensione.
    Innanzitutto ,il cliente appena entra nel centro, viene enormemente spaventato, rispetto alla situazione reale della sua patologia, affinchè diventi probabilmente più vulnerabile. Dopodichè un istante dopo viene presentato in simultanea al preventivo il piano della loro finanziaria, che le permette di ricevere anticipiatamente il pagamento.
    Questo non sarebbe niente in confronto alla mancanza di professionalità oppure se vogliamo meglio definirla un abuso di professionalità.
    Nel mio caso, dopo un’attenta valutazione radiografica digitale, il dottore ha sentenziato che avrei dovuto effettuare una cura canalare,con successivo posizionamento si una corona.Oltre ad una cura da effettuarsi in diverse sedute per una malattia paradontale, che se non curata avrebbe causato il ritiro della gengiva e la conseguente perdita di tutti i denti.
    Nel frattempo mi viene prescritto un antibiotico e fissato un appuntamento , ricordandomi di portare il cartellino del codice fiscale la volta successiva utile per richiedere un finanziamento in 18 mesi senza nessuna verifica da parte della finanziaria.(falso).
    Il bello della situazione viene ,quando intuitivamente chiedo parere ad altri dentisti :
    1 i miei denti sono sani e così anche le mie gengive, a parte una infiammazione localizzata
    2 il molare in questione non necessita di alcuna cura canalare e nessun posizionamento di ulteriore corona di protezione.
    3 il mio problema viene risolto nell’arco di 5 giorni con un normale antibiotico,in quanto come innanzi descritto, si è trattato si una infiammazione ad una gengiva.
    A voi le conclusioni! Roma 31/7/2013 RM 00137

    #1221 Rispondi
    Federico
    Partecipante

    quote=”anonimo” post=126 SONO STATO ALLA DENTAL COOP DI VERONA, L’AMBIENTE è ACCOGLIENTE E IL PERSONALE GENTILE, HO FATTO DIVERSE CURE E POSSO AFFERMARE DI ESSERE MOLTO SODDISFATTO DEL LAVORO.
    E’ TRASCORSO UN Pò DI TEMPO E NON HO PIù AVUTO PROBLEMI, DOLORI O ALTRO.
    UN SERVIZIO ECCELLENTE DOVE CON PREZZI COMPETITIVI

    #1222 Rispondi
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Federico ha scritto:

    quote=”anonimo” post=126 SONO STATO ALLA DENTAL COOP DI VERONA, L’AMBIENTE è ACCOGLIENTE E IL PERSONALE GENTILE, HO FATTO DIVERSE CURE E POSSO AFFERMARE DI ESSERE MOLTO SODDISFATTO DEL LAVORO.
    E’ TRASCORSO UN Pò DI TEMPO E NON HO PIù AVUTO PROBLEMI, DOLORI O ALTRO.
    UN SERVIZIO ECCELLENTE DOVE CON PREZZI COMPETITIVI

    Gentile Federico, sono contento che ti sia trovato bene…..Però quando fai un copia-incolla cerca almeno di farlo bene, affinche l’italiano sia comprensibile e possibilmente non maiuscolo.
    Se vuoi esprimere un’ opinione che non danneggi ulteriormente l’immagine del gruppo prenditi 2 sani minuti per scriverlo almeno con parole tue e qualche particolare in più.

    #1223 Rispondi
    Gig
    Partecipante

    Scontento.
    Costa meno perché ti danno meno. Tornerò dal mio vecchio dentista.
    Dovevano rifarmi una vecchia otturazione che iniziava a darmi fastidio.
    Mi accomodo, le assistenti sono tutte gentili, arriva il tipo (così merita di essere chiamato) e mi dice che non serve anestesia… Vabbe, proviamo… Parte in quarta con il trapano e dopo 5 secondi mi fa male… Lo fermo e mi fa l’anestesia che poi mi ha indolenzito mezza bocca per 4 ore…. Riprende sempre a mille e sento anche puzza di bruciato,nessuna delicatezza, proprio un manovale (con tutto il rispetto per i manovali) … In 20 minuti ha finito… 90€…
    A casa mi guardo il dente e vedo ancora un po’ di nero… Sono passati 2 giorni e il dente mi fa ancora male.
    Mai più! La prossima volta spendo 140€ ma almeno ho un professionista, dai metodi delicati, così come deve essere ogni specialista del corpo umano!

    #1224 Rispondi
    Monica
    Partecipante

    A quanto pare, dopo i fatti di Milano il problema della Vitaldent si ripresenta insistente (e preoccupante).
    Riporto quanto letto a questo indirizzo:

    Il dentista sparisce nel nulla “ma noi continuiamo a pagare”
    Da tre mesi lo studio della catena Vitaldent ha chiuso i battenti ma i pazienti continuano a pagare per prestazioni non ricevute e risposte che non arrivano. La società, nel frattempo, ha portato in tribunale il dentista.

Stai visualizzando 15 post - dal 1 a 15 (di 75 totali)
Rispondi a: Contenti o scontenti? (Dentalcoop, Vitaldent o il centro che più vi piace)

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni:




65 + = 75