Dott. Andrea Piana da 25 anni dentista a Verona

corona ceramica o ricostruzione?

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #7854 Reply
    Alìda
    Ospite

    Gentile Dott. Piana, mi è stato devitalizzato e ricostruito un canino superiore, mi è stato detto che è comunque un dente fragile. Di fronte alla prospettiva di incapsularlo o meno non ho avuto informazioni chiare, ne’ in merito alla durata del dente così come sta, ne’ alla mia domanda: ” fra quanto cambierà colore?” Ora mi rivolgo a lei per un consiglio, incapsularlo subito o aspettare cosa è meglio secondo Lei? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.

    #7901 Reply
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Gentile Dott. Piana, mi è stato devitalizzato e ricostruito un canino superiore, mi è stato detto che è comunque un dente fragile. Di fronte alla prospettiva di incapsularlo o meno non ho avuto informazioni chiare, ne’ in merito alla durata del dente così come sta, ne’ alla mia domanda: ” fra quanto cambierà colore?” Ora mi rivolgo a lei per un consiglio, incapsularlo subito o aspettare cosa è meglio secondo Lei? La ringrazio anticipatamente per la sua risposta.

    Una domanda comune nella odontoiatria di tutti i giorni e non sempre di facile risposta. Quando il dente ha perso buona parte del suo volume in seguito a carie, ma anche a fratture e/o devitalizzazioni, il semplice rimpiazzo con materiali per otturazioni può non essere sufficiente a garantire una tenuta del dente che può andare incontro a disastrose fratture o a facili recidive di carie. questo è vero per tutti i denti, ma per alcuni ancora di più per la maggiore originaria fragilità intrinseca. I più a rischio in assoluto per fratture conseguenti ad otturazioni troppo ampie sono sicuramente i premolari superiori mentre il canino è tendenzialmente un dente robusto. Va anche detto che esistono ricostruzioni ben fatte, magari usando perni moncone in fibra di vetro o carbonio, e ricostruzioni fatte molto peggio, che non possono offrire nessuna garanzia. La corona o capsula che dir si voglia, non agisce come un semplice rimpitivo, ma piuttosto come un contenimento che circonda interamente il dente tenendolo insieme durante gli atti masticatori…..ecco perché ha un senso abbandonare la strada della ricostruzione se il dente è troppo compromesso (posterò una immagine non appena avrò tempo).

    Per la seconda domanda invece la risposta è più vaga, in quanto il cambio di colore avviene per molteplici fattori come per esempio il materiale usato per la devitalizzazione,  la vicinanza di questo con le pareti visibili del dente nonché della struttura stessa del dente che cambia da persona a persona…..mi aspetterei comunque un cambio del colore dopo qualche anno. È ovvio che incapsulare un dente per un colore che “potrebbe” cambiare è sciocco, mentre farlo per evitare una brutta frattura è tutta un’altra cosa.

    È chiaro a questo punto che la scelta è nelle mani del professionista……se si fida di lui lo ascolti.

    #13710 Reply
    Linda
    Ospite

    Salve dottore,

    stamattina mi applicheranno una corona sopra questo mio dente che è stato devitalizzato e ricostruito dal mio dentista .

    Le spiego… sono arrivata un mese fa con un dolore al dente, mi viene detto che il dente è compromesso e viene devitalizzato e ricostruito…

    Dopo circa 4 gg dove evitavo accuratamente di masticare da quella parte poichè sentivo fastidio…una mattina mi sveglio con la sensazione del dente “rialzato” e infatti chiudendo mi sembrava che quel dente non fosse più “giusto” per la masticazione.

    Il giorno dopo mi ritrovo la mattina un pezzo di cuspide.

    Ritorno dal dentista il quale dice che la parte saltata è la parte ricostruita che confina col dente dietro (un impianto) e che è una delle zone di maggior carico in bocca. Mi viene detto che per questo dente è necessario fare una capsula onde evitare che si fratturi la radice.

    Si procede… limano il dente. Il fastidio nella zona rimane,mi viene detto che è normale poichè la gengiva è stata scollata per prepararsi all’innesto della nuova corona. Decido di guardare la situazione e trovo che ho “un buco” come se mancasse la carne della gengiva.

    A me non sembra molto normale…anche perche stamattina mi applicheranno sopra la capsula.  Lei cosa ne pensa? Ho molta paura che il lavoro non sia stato fatto bene, e di avere problemi in seguito.

    #13715 Reply
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Salve dottore, stamattina mi applicheranno una corona sopra questo mio dente che è stato devitalizzato e ricostruito dal mio dentista . Le spiego… sono arrivata un mese fa con un dolore al dente, mi viene detto che il dente è compromesso e viene devitalizzato e ricostruito… Dopo circa 4 gg dove evitavo accuratamente di masticare da quella parte poichè sentivo fastidio…una mattina mi sveglio con la sensazione del dente “rialzato” e infatti chiudendo mi sembrava che quel dente non fosse più “giusto” per la masticazione. Il giorno dopo mi ritrovo la mattina un pezzo di cuspide. Ritorno dal dentista il quale dice che la parte saltata è la parte ricostruita che confina col dente dietro (un impianto) e che è una delle zone di maggior carico in bocca. Mi viene detto che per questo dente è necessario fare una capsula onde evitare che si fratturi la radice. Si procede… limano il dente. Il fastidio nella zona rimane,mi viene detto che è normale poichè la gengiva è stata scollata per prepararsi all’innesto della nuova corona. Decido di guardare la situazione e trovo che ho “un buco” come se mancasse la carne della gengiva. A me non sembra molto normale…anche perche stamattina mi applicheranno sopra la capsula. Lei cosa ne pensa? Ho molta paura che il lavoro non sia stato fatto bene, e di avere problemi in seguito.

    Quando il dente è semidistrutto è giusto fare una corona. Per quanto riguarda il problema della sua gengiva non deve preoccuparsi, lentamente dopo il posizionamento della corona gli spazi tenderanno ad essere occupati delle papille gengivali. Ma ricordi che è vicino a un impianto le papille non si formeranno mai completamente e dovrà convivere con uno spazio tra i due denti che necessita di pulizia un po’ particolare. Da quel poco che posso vedere dalla foto mi pare che il suo dentista si sia comportato secondo le regole dell’odontoiatria.

    #13718 Reply
    linda
    Ospite

    Dottore Grazie mille!

    E’ stato super gentile e celere nel rispondermi. Mi sento molto sollevata dopo la sua risposta.

    Lei cosa mi consiglia di fare per fare una pulizia accurata? Secondo lei un idropulsore è adeguato (oltre che ovviamente al filo e allo spazzolino?)?

    #13722 Reply
    Dott. Piana Dentista Verona
    Amministratore del forum

    Dottore Grazie mille! E’ stato super gentile e celere nel rispondermi. Mi sento molto sollevata dopo la sua risposta. Lei cosa mi consiglia di fare per fare una pulizia accurata? Secondo lei un idropulsore è adeguato (oltre che ovviamente al filo e allo spazzolino?)?

    l’dropulsore aggiunto agli altri presidi è indiscutibilmente un grande aiuto (consiglio Waterpik per la potenza). Dia un’occhiata alla nostra pagina sull’igiene. Vi sono molte spiegazioni

Stai vedendo 6 articoli - dal 1 a 6 (di 6 totali)
Rispondi a: corona ceramica o ricostruzione?

You can use BBCodes to format your content.
Your account can't use Advanced BBCodes, they will be stripped before saving.

Le tue informazioni:




Dicono di noi....

Fulvio Tammacco
Fulvio Tammacco
07:09 21 Nov 19
Lo studio del dott. Andrea Piana è caratterizzato da igiene e cordialità. Ho telefonato per un urgenza , grazie alla sua disponibilità, il problema è stato risolto in meno di due ore. Professionale, serio, onesto , consigliatissimo
Marcia
Marcia
17:49 06 Nov 19
Come sempre ringraziamo la disponibilità, professionalità e la simpatia del dottore Andrea Piana. Consigliatissimo.
Angela Caianiello
Angela Caianiello
13:24 17 Oct 19
Per anni ho nascosto il sorriso per il disagio di una dentatura brutta..ad oggi devo dire grazie al dottor Piana se sono ritornata a sorridere in pubblico! È stato un lavoro lungo, tante volte ha dovuto ricordarmi il significato della parola “pazinete”, ho pazientato, aspettato i tempi biologici di guarigione e dopo quasi un anno di cure non ho più quel brutto ponte sbagliato nella forma e nel colore fattomi da uno pseudo dentista ma ho due impianti praticamente identici ai miei denti originali! Ancora grazie
Franco Boschini
Franco Boschini
12:01 13 Sep 19
Ottimo professionista sempre disponibile Io e mia moglie frequentiamo lo studio da qualche anno ci ha praticato alcuni implanti con ottimi risultati mai avuto problemi
GIULIA SATTIN
GIULIA SATTIN
14:40 20 Mar 19
Personale molto competente, ambiente confortevole. Prestazioni di qualità eccellente, il miglior centro secondo la mia esperienza.
jack lucky
jack lucky
15:05 01 Feb 19
Ho avuto un urgenza per il figlio, anche se clinicamente urgente non era, ma nonostante tutto il dott Piana vista la mia preoccupazione mi ha ricevuto nel giro di 3 ore! Grazie, grazie davvero. Competenza, professionalità e tanta disponibilità. Consigliatissimo!
Pietro Fanton
Pietro Fanton
20:28 18 Jan 19
Sono venuto allo studio dal dott. Piana dopo avere visto le ottime recensioni in internet. Era una emergenza e lui è stato molto disponibile. Un eccelente professionale. Ho avuto la conferma delle 5 stelle. Grazie al dott. Andrea Piana e al suo staff.
Maurizio Perotti
Maurizio Perotti
18:00 07 Jan 19
Mi sono trovato molto bene. Il migliore!
Barbara Di Martino
Barbara Di Martino
19:08 30 Apr 18
Oltre ad essere una persona gentile e anche molto comprensiva, e' anche un ottimo professionista! Ho avuto altre esperienze con altri dentisti... ma pulizia e professionalita' l'ho trovata in lui.... mi ha risolto problemi nn da poco con una finezza professionale eccellente! Ti ringrazio Andrea.... grazie davverro immensamente!
Altre recensioni